Automazione, Intelligenza Artificiale, Dividendo

three-billboards

Mercoledì 20 febbraio 2019 dalle ore 17:30 alle 20:00
CostArena via Azzo Gardino 48, 40122 Bologna

Evento Facebook

UN GREEN NEW DEAL EUROPEO PER SOCIALIZZARE LA GRANDE TRANSIZIONE

I rapidi cambiamenti climatici, tecnologici e sociali impongono un radicale ripensamento delle politiche del lavoro: nell’importante riferimento culturale del Centro Giorgio Costa a Bologna, Diem25 invita la cittadinanza ad un confronto libero e aperto mercoledì 20 febbraio riflettendo sull’impatto che l’automazione e l’intelligenza artificiale avranno sul mondo del lavoro e sulle soluzioni che DiEM25 propone a livello transnazionale.

Interverranno:

Giuseppe Allegri – BIN Italia
Leonardo Caffo – Politecnico di Torino
Tommaso Falchi – Riders Union
Michele Fiorillo – Coord. Diem25 Italia
Clara MognoArchivio Luciano Ferrari Bravo

Modera: Edoardo Scatto – Coord. DiEM25 – Emilia Romagna

Introducono: Simona Ferlini (Diem25 Dsc Bologna1) e Graziano Ferrari (TenEventi)

PARTE PRIMA – ANALISI

Focus sulla crescente automazione e digitalizzazione dei processi produttivi e dei servizi e sulle profonde implicazioni che questo processo porta, nell’urgenza di una transazione ecologica di lavoro e stili di vita. Problematiche relative alla disoccupazione e al reddito, la gig economy come risposta precaria.

PARTE SECONDA – PROPOSTE

Dalle politiche del lavoro ad un’equa distribuzione del reddito: il Dividendo Universale del programma Diem25 per dare una risposta europea, per socializzare la grande transizione ecologica, tecnologica e sociale.

Interventi del pubblico, discussione e conclusioni

Vi sarà poi un momento di networking e socializzazione presso il bar del Centro Costa

ENTRATA LIBERA – VI ASPETTIAMO!

DiEM25 – Democracy in Europe Movement www.diem25.org