Melanie Joy | Manifesto per gli animali

Sono molto felice di aver contributo alla collana di manifesti radicali dell’editore Laterza diretta dalla mia amica Antonia. Ho curato il manifesto radicale animalista di un’altra amica, la psicologa Melanie Joy: in libreria da giugno.

9788858131350_0_0_0_75

MANIFESTO PER GLI ANIMALI

LATERZA

Quando non è necessario, mangiare gli animali è una scelta. Ma non ce ne rendiamo conto. Viviamo dentro una cultura carnivora talmente diffusa che non la riconosciamo.

La maggior parte di noi non si è mai chiesta perché si cibi di certi animali e di altri no. Si può vivere una vita intera senza mai domandarsi perché la carne di un vitello ci sembri squisita e quella di un cane ci disgusti, o perché siamo affezionati al nostro gatto ma non proviamo niente per il maiale o il pollo che sono diventati la nostra cena. E la maggior parte di noi sa, in qualche modo, che in realtà non c’è poi tanta differenza tra il cane e il vitello, tra il gatto e il maiale. Ma allora cos’è che spalanca i nostri cuori verso gli uni e li chiude nei confronti degli altri?

Annunci