Diem 25 – Abbiamo un piano: International Green New Deal

  • Martedì 22 gennaio 2019 dalle ore 20:30 alle 22:30 TRENTO libreria duepunti

✹ Abbiamo un piano: International Green New Deal ✹

Intervengono:
Leonardo Caffo, filosofo
Michele Fiorillo, Coordinamento Nazionale DiEM25/European Spring
Introduce Federico Zappini

https://diem25.org/new-deal-europeo-it/
https://primavera-europea.it/il-green-new-deal
https://www.vox.com/energy-and-environment/2018/12/21/18144138/green-new-deal-alexandria-ocasio-cortez

Come possiamo salvare il pianeta, e con esso soprattutto il futuro dell’umanità, dal disastro? Semplice: dobbiamo cambiare il mondo, come si diceva una volta.

Come? Valorizzando il municipalismo democratico, e unendoci in un movimento globale per la giustizia globale, come quello proposto da Bernie Sanders e Yanis Varoufakis con il lancio a fine novembre dell’lnternazionale Progressista (www.progressive-international.org) con l’obiettivo della costruzione di un Green New Deal a livello planetario e la convocazione di una Nuova Bretton Woods per la redifinizione del sistema economico-finanziario.

Un’occasione per presentare la coalizione verso le Europee e oltre European Spring/Primavera Europea (www.primavera-europea.it ), riferimento per l’Europa dell’Internazionale Progressista, che propone avvicinandosi alle elezioni Europee un New Deal verde per il “Vecchio Continente”.

Sarà questo anche il momento per ragionare dell’idea di costituire un gruppo trentino di DiEM25 (www.diem25.org), il movimento transnazionale per la democratizzazione dell’Europa fondato da Yanis Varoufakis insieme a Brian Eno, Noam Chomsky, Ken Loach, Naomi Klein e molti altri con l’obiettivo di un’Assemblea Costituente per l’Europa entro il 2025.

Vasto programma: rimbocchiamoci le maniche, e organizziamoci!

#HopeIsBack

✹ Abbiamo un piano: International Green New Deal ✹

Intervengono:
Leonardo Caffo, filosofo
Michele Fiorillo, Coordinamento Nazionale DiEM25/European Spring
Introduce Federico Zappini

https://diem25.org/new-deal-europeo-it/
https://primavera-europea.it/il-green-new-deal
https://www.vox.com/energy-and-environment/2018/12/21/18144138/green-new-deal-alexandria-ocasio-cortez

Come possiamo salvare il pianeta, e con esso soprattutto il futuro dell’umanità, dal disastro? Semplice: dobbiamo cambiare il mondo, come si diceva una volta.

Come? Valorizzando il municipalismo democratico, e unendoci in un movimento globale per la giustizia globale, come quello proposto da Bernie Sanders e Yanis Varoufakis con il lancio a fine novembre dell’lnternazionale Progressista (www.progressive-international.org) con l’obiettivo della costruzione di un Green New Deal a livello planetario e la convocazione di una Nuova Bretton Woods per la redifinizione del sistema economico-finanziario.

Un’occasione per presentare la coalizione verso le Europee e oltre European Spring/Primavera Europea (www.primavera-europea.it ), riferimento per l’Europa dell’Internazionale Progressista, che propone avvicinandosi alle elezioni Europee un New Deal verde per il “Vecchio Continente”.

Sarà questo anche il momento per ragionare dell’idea di costituire un gruppo trentino di DiEM25 (www.diem25.org), il movimento transnazionale per la democratizzazione dell’Europa fondato da Yanis Varoufakis insieme a Brian Eno, Noam Chomsky, Ken Loach, Naomi Klein e molti altri con l’obiettivo di un’Assemblea Costituente per l’Europa entro il 2025.

Vasto programma: rimbocchiamoci le maniche, e organizziamoci!

#HopeIsBack