Per un’antropologia critica: seminario con Michael Taussig

Cox18 Via Conchetta, 18, 20136 Milano

60346671_2453270448056467_2548948337239785472_n

evento

NAVEN – foglio volante di antropologia, Libreria Calusca, Archivio Primo Moroni e CSOA COX18 presentano due giorni di incontri seminariali con Michael Taussig

Michael Taussig è un antropologo noto per i suoi studi etnografici non convenzionali e spesso provocatori. Fortemente influenzato dalla teoria critica della Scuola di Francoforte e in particolar modo, dalla prospettiva “micrologica” di Walter Benjamin, ha fatto dell’attenzione per il dettaglio e dell’interesse per i marginalizzati una forma privilegiata di accesso alla comprensione della cultura capitalistica occidentale. Nato in Australia, ha studiato medicina all’Università di Sydney. Dottore di ricerca in Antropologia presso la London School of Economics, attualmente insegna Antropologia alla Columbia University di New York e alla European Graduate School (Egs) in Svizzera. Oltre a numerose indagini nel campo dell’antropologia medica, i suoi interessi si sono rivolti a Karl Marx e Walter Benjamin, in relazione all’idea di feticismo delle merci. Tra le sue opere ricordiamo: The Devil and Commodity Fetishism in South America (1980); Shamanism, Colonialism, and the Wild Man (1987); Mimesis and Alterity: A Particular History of the Senses (1993); Cocaina. Per un’antropologia delle polvere bianca (2007); Beauty and the Beast (2012); The Corn Wolf (2015) .

VEN 31 MAGGIO
-dalle 18.00
“Feticismo della merce e feticismo dello Stato, da Walter Benjamin a Michael Taussig”
con: Michael Taussig, Lorenzo D’Angelo, Stefano Marchesoni

-dalle 21.30
Proiezione de “El abrazo de la serpiente” (C. Guerra, 2015) V.O. sub.ita

SAB 1 GIUGNO
-dalle 15.00
“Estetiche del potere. Corpo identità e consumo tra bellezza e violenza”
con: Michael Taussig, Leonardo Caffo

-dalle 18.00
Presentazione del nuovo libro “The Mastery of Non-Mastery: mimesis in the age of meltdown, metamorphic sublime, re-enchantement of nature and dark surrealism”
con: Michael Taussig

Ingresso libero, Via Conchetta 18, Milano