Via di fuga dallo stato di emergenza | Circolo del Design

6Maggio2021

ore:18.00

TORINO Circolo del Design e in Live streaming

Con “velocità di fuga” si intende la velocità minima che un oggetto deve avere per potersi allontanare dal campo di senso a cui è soggetto. L’epoca che chiamiamo “contemporaneo” sembra caratterizzata da questa continua volontà di fuggire da una atmosfera sempre meno sicura per noi. Attesa, semplicità, ecologia, isolamento, anticipazione e offline saranno le parole usate per descrivere il tempo presente, con un tentativo controintuitivo alla narrazione ottimistica, iperdigitalizzata e rapida, della realtà umana.

website